RP2C

Il “Remote Proportional Power Control – RP2C” è un moderno sistema di controllo a radiofrequenza e/o a filo per comandare a distanza qualsiasi attuatore di potenza (elettrovalvole, solenoidi ecc.). È costituito da due schede elettroniche: la prima di “logica” che raccoglie tutti i comandi dal lato operatore, la seconda di “potenza” per la gestione degli attuatori. La “logica” è in grado di gestire fino a 24 ingressi analogici e 48 ingressi digitali mentre la “potenza” può offrire fino a 24 uscite di tipo ON/OFF e/o proporzionali programmabili. Le due schede montano una logica a microprocessore che permette la completa personalizzazione degli ingressi e delle uscite (interblocchi, temporizzazioni).Il colloquio tra le due schede puo’ essere anche bidirezionale e può avvenire a filo o a radiofrequenza. In questo caso Il protocollo di comunicazione permette anche la ricerca automatica del canale radio migliore. Il continuo dialogo tra le due schede con codice ridondante a correzione di errore pone il Remote Proportional Power Control ai massimi livelli di sicurezza.

La CCE è in grado di fornire un prodotto finito e personalizzato anche in termini estetici curando la scelta dei contenitori per le schede e delle diverse interfacce (leve, pulsanti) secondo le necessità particolari del cliente.

Specifiche tecniche