PH3-75F

L’inverter trifase PH3 – 75F è una centralina elettronica pensata per comandare motori trifase con potenza fino a 1HP (0.75KW). La PH3 – 75F è dotata di logica programmabile che la rende adattabile a qualsiasi applicazione che richieda l’utilizzo di un motore trifase. La centralina PH3 – 75F possiede ingressi per dispositivi quali fotocellule, chiavi, funghi d’emergenza e lampeggiatori. È dotata di un ingresso per un encoder incrementale, che puo’ essere esterno al motore o integrato allo stesso (cuscinetto sensorizzato), utile per misurare distanze (per l’apertura di porte) o, se retroazionato, per il controllo sulla velocità di rotazione del motore.
In alternativa all’encoder la scheda dispone di ingressi per l’utilizzo di finecorsa (fino a 4).

Sulla PH3 – 75F sono montati 3 potenziometri agendo sui quali è possibile regolare manualmente parametri come la coppia a regime, la rampa di accelerazione e decelerazione ed il tempo di pausa per una eventuale inversione di rotazione del motore.
E’ inoltre possibile gestire in maniera separata i parametri relativi alla velocità e forza in apertura e chiusura, cosi’ da ottenere, ad esempio, un’apertura rapida e una chiusura più lenta, utile in caso di portoni a soffietto e/o avvolgibili.

Funzionando come apri–porta, la PH3 – 75F è in grado di apprendere automaticamente i dati relativi alla luce della porta ed alla lunghezza delle rampe di accelerazione – decelerazione e inoltre, grazie alla presenza di una memoria dedicata, avviene il salvataggio di questi dati insieme ad altre informazioni quali il tempo di vita della scheda ed il numero di cicli di funzionamento.

Specifiche Tecniche