Cenni storici

La CCE Electronics Engineering nasce nel 1981 e si afferma presto come azienda specializzata nel campo dell’elettronica di potenza e controllo. Inizia realizzando centraline elettroniche per il controllo di motori in corrente continua ed alternata soprattutto per applicazioni nell’ambito delle aperture industriali automatiche. Sviluppa quindi anche i relativi moduli ricetrasmittenti per il controllo remoto delle centraline elettroniche.
Grazie all’acquisizione di nuove competenze nell’ambito della radiofrequenza, negli anni novanta la CCE Electronics Engineering sviluppa e produce radiocomandi industriali utilizzati principalmente per il controllo remoto dei bracci meccanici montati su macchine agricole e per la cura del verde pubblico.
Negli stessi anni la CCE Electronics Engineering inizia a progettare e sviluppare banchi di collaudo per conto della più grande realtà italiana nella produzione di antenne per automobili.

Come studio di progettazione la CCE sviluppa per conto terzi un grande numero di prodotti come, ad esempio, centraline elettroniche a ritardo variabile per alcune delle più importanti case motociclistiche italiane, dispositivi elettromedicali o dispositivi audiovisivi per aule dedicate all’insegnamento delle lingue.

Dalla sua nascita ad oggi la CCE Electronics Engineering produce anche sistemi professionali Hardware e Software dedicati alla ricezione ed elaborazione delle informazioni trasmesse dai satelliti meteorologici del programma Meteosat (per saperne di più si consulti il sito della divisione meteo www.cce-bologna.com).

Oggi la CCE Electronics Engineering è una realtà consolidata nella produzione di centraline elettroniche per il controllo di motori elettrici in corrente continua ed alternata, di radiocomandi industriali e di banchi di collaudo. Grazie al continuo impegno del reparto di ricerca e sviluppo la CCE è in grado di fornire ai propri clienti soluzioni sempre più semplici, aggiornate e personalizzate.