MotorSoft

motorsoftc

img_20210603_120626

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il modulo MotorSoft è una centralina di controllo a microprocessore, progettata per gestire uno o due motori a spazzole. La centralina dispone di otto uscite di potenza, quattro ingressi analogici nel range 0-5 oppure 0-10 Vcc, 6 ingressi digitali a 12V configurabili PNP o NPN. Le otto uscite sono studiate per essere connesse allo scopo di realizzare due controlli motore bidirezionali da 7.5A. I due controlli motore possono a loro volta  essere connessi in parallelo in modo da realizzare un solo comando bidirezionale per un motore da 15A.  La centralina elabora le informazioni provenienti da sensori, trasduttori, joystick ecc. e restituisce i controlli condizionati  per comandare direttamente i motori connessi. Sul connettore è disponibile la tensione a 5Vcc per l’alimentazione di potenziometri o joystick.

La centralina dispone di controlli interni per monitorare tutte le correnti sulle uscite di potenza. Tali controlli abilitano  un relè di protezione generale, a salvaguardia della scheda e della sicurezza in caso di problemi relativi agli attuatori di potenza, questo sia in caso di  danneggiamento del circuito di potenza (interruttori statici in cortocircuito), sia in caso di cortocircuiti sul cablaggio; lo stesso sistema controlla altresì la protezione sul sovrassorbimento di corrente. Sono presenti varie ridondanze hardware e funzionalità software di protezione, per garantire il funzionamento in completa sicurezza della macchina controllata.

Brochure completa